Logo Intui.travel marketplace di trasferimenti aeroportuali

Ultimo aggiornamento: 01.08.2022

 

COME LAVORA INTUI CON LE AZIENDE DI TRASPORTO.

Cosa fa Intui e di cosa è responsabile

 

Intui fornisce all'Impresa di Trasporto l'Account Personale e la sua interfaccia sul Sito.

Intui trova il Cliente per i servizi dell'Azienda di Trasporto.

Intui raccoglie le informazioni complete del Cliente per evadere l'ordine.

Intui invia una Prenotazione all'Azienda di Trasporto.

Intui offre ai suoi potenziali Clienti i servizi di ciascuna Impresa di Trasporto separatamente dalle offerte delle altre Compagnie.

La prenotazione del servizio Transfer si effettua presso una sola Compagnia di Trasporto.

Un ordine = una compagnia di trasporti riceve le prenotazioni. Intui non offre contemporaneamente lo stesso ordine prenotato ad altre compagnie di trasporto. Intui non è un'asta per la vendita di ordini alle aziende di trasporto. Se l'azienda di trasporto riceve una Prenotazione da Intui, questa è indirizzata solo a lei e non a nessuna delle altre Compagnie di trasporto

Intui funge da garante del pagamento dell'Ordine eseguito al Cliente - Intui trasferisce il pagamento all'Impresa di Trasporto, nonché le penali di annullamento tardivo. La procedura di pagamento è dettagliata nell'Accordo.

Intui si pone come garante nei confronti del Cliente per l'esecuzione integrale e qualitativa del Trasferimento da parte dell'impresa di trasporto. Intui conduce procedimenti sui reclami ricevuti dai Clienti. Nei casi in cui l'Impresa di Trasporto non effettui il Trasferimento o il servizio sia di scarsa qualità per colpa dell'Impresa di Trasporto, Intui effettuerà rimborsi ai Clienti a spese dell'Impresa di Trasporto. La responsabilità dell'Impresa di Trasporto è definita più dettagliatamente nell'Accordo.

Cosa fa l'Azienda di Trasporto e di cosa è responsabile

La Società di trasporto inserisce le sue informazioni sui propri servizi nell'Account personale, tra cui:

1) tipologie e marche di mezzi destinati al trasporto di passeggeri e bagagli;

2) rotte gestite dalla compagnia

3) prezzo dei servizi

4) disponibilità/indisponibilità nel calendario delle autovetture per la prenotazione

L'Impresa di Trasporto deve verificare la Prenotazione Diretta ed eseguire l'Ordine.

L'Impresa di Trasporto non ha il diritto di rifiutare, di non accettare la Prenotazione Diretta e/o di non evadere l'Ordine precedentemente accettato. Fanno eccezione i casi elencati nell'Accordo.

Intui determina il costo dell'ordine (servizi di trasferimento) e le sue caratteristiche qualitative (classe, tipo di struttura passeggeri, servizi inclusi) in base al prezzo indicato dall'Azienda di Trasporto nell'Account Personale sul Sito.

L'impresa di trasporto è pienamente responsabile di:

- aggiornarne il prezzo sul Sito,

- aggiornamento di un calendario di disponibilità/indisponibilità dei veicoli,

- ogni altra informazione che descriva le caratteristiche qualitative e quantitative dei servizi forniti nell'Account Personale sul Sito

- evasione degli ordini in volume e qualità, con l'osservanza delle norme vigenti e delle norme legislative applicate nel luogo di esecuzione degli ordini.

Se hai ancora domande dopo aver letto questa voce e l'Accordo, invia domande e suggerimenti a supply@intui.travel

 

 

Accordo

1. Termini di servizio

1.1. EASYUPTUR LLP, (l'"Intui") svolge l'attività di agente divulgato, rappresentato dal suo Direttore, e fornitore esecutivo "Intui travel France" SAS (Francia), fornisce una piattaforma online di possibilità di utilizzare il nostro sistema commerciale Business- al Cliente entro il Termine dei servizi personali e secondo le disposizioni dei termini di utilizzo del nostro sito online (definito di seguito).

Utilizzando il Sito o l'Applicazione, accetti di rispettare ed essere legalmente vincolato dai termini e dalle condizioni di questi Termini di servizio ("Contratto"), indipendentemente dal fatto che tu diventi o meno un Fornitore registrato del Trasferimento di Servizi. I presenti Termini regolano l'accesso e l'utilizzo del Sito (definito di seguito), dell'Applicazione e dei Servizi e di tutto il Contenuto (come determinato di seguito) e la partecipazione al programma di riferimento (definito di seguito) e costituiscono un Accordo legale vincolante tra l'utente e Intui. Se non si accettano questi Termini, non si ha il diritto di ottenere informazioni o di continuare in altro modo a utilizzare il Sito, l'Applicazione o i Servizi.

1.2. Scopo

Il Sito https://fleet.intui.travel/it/ e l'account Fornitore sono destinati esclusivamente a qualsiasi persona fisica o giuridica, che svolga attività commerciale nell'ambito della fornitura dei servizi di trasporto passeggeri con autotrasporti, e che soddisfi i requisiti previsti dalla normativa presso la sua sede e/o luogo di svolgimento dell'attività, in relazione a tale attività. È espressamente vietato qualsiasi accesso o utilizzo del Sito, dei Servizi da parte di soggetti estranei all'azienda o sprovvisti di licenza per il trasporto di passeggeri. Accedendo o utilizzando il Sito o i Servizi dichiari e garantisci di essere una persona autorizzata.

Se accetti o accetti questi Termini (Accordo) per conto di una società o di un'altra persona giuridica, dichiari e garantisci di avere l'autorità per vincolare tale società o altra persona giuridica al presente Accordo e, in tal caso, "tu " e "il tuo fornitore" (definito di seguito) si riferiranno e si applicheranno a tale società o altra entità legale.

1.3. Termini generali

EASYUPTUR LLP (di seguito Intui ) - è il proprietario dei siti web http://fleet.intui.tavel, https://en.intui.travel (di seguito Sito ), relative applicazioni e servizi mobili.

Intui agisce come un agente rivelando completamente il nome del preponente.

Intui fornisce al Committente di seguito denominato Fornitore (di seguito definito) e ai Clienti (di seguito definiti) i servizi di Ricerca e Prenotazione dei servizi di trasferimento del Fornitore con Prezzi, Polizza, Condizioni del Fornitore.

Fornitore - è una società di Trasporto o Trasferimento con flotta propria o noleggiata. Il Fornitore può essere qualsiasi persona fisica o giuridica, che eserciti un'attività imprenditoriale prestando servizi per il trasporto di passeggeri con autotrasporti, e che sia in possesso dei requisiti previsti dalla normativa presso la propria sede e/o luogo di svolgimento dell'attività, in relazione a tale attività.

Account fornitore - è una parte del Sito che contiene l'ID fornitore (informazioni di identificazione) e le informazioni e la società fornitrice e i suoi Servizi

Cliente – è una persona o più persone o una società, che acquista e consuma il Servizio di Trasferimento sul Sito.

Servizio Transfer - significa portare un passeggero/passeggeri e consegnare il suo bagaglio dal Punto di Partenza al Punto di Destinazione concordato dal Fornitore. Trasferimento significa incontrare il passeggero al punto di partenza con la targa (dove è menzionato il nome del Fornitore o Intui o il nome del passeggero), assistenza alla consegna e posizionamento del bagaglio del passeggero, consegnare il passeggero al punto di Destinazione in tempo utile.

Prenotazione – è la prenotazione delle risorse, come il trasporto passeggeri e le altre, che devono essere fornite per poter eseguire il servizio di Trasferimento secondo la data e l'ora indicate dal Cliente, prenotando il servizio durante l'effettuazione dell'ordine di prenotazione.

Regole (di seguito le Qualità di una buona azienda ) - sono requisiti Intui per il Fornitore che effettua servizi di trasferimento passeggeri, è parte integrante dell'Offerta

Regolamento – costituiscono parte integrante dell'Offerta

Descrive l'ordine, il tempo e la completezza dello scambio di informazioni e della collaborazione del Fornitore e di Intui nel corso di:

- Servizi Intui al Fornitore

-Servizi al cliente dal Fornitore al Cliente

Contenuto - informazioni sull'impresa di trasporto, comprese licenze, assicurazioni, auto su cui viene effettuato il servizio di trasferimento, termini di esecuzione del servizio, descrizione dei servizi, prezzo, indisponibilità/disponibilità di auto, foto, ecc.

Ordine - è una prenotazione completata da parte del Cliente dei servizi di Trasferimento presso il sistema Intui. Ha un numero univoco assegnato con Intui.

Il Voucher è un documento di conferma dell'Ordine. È il risultato della prenotazione completata dei Servizi di Trasferimento per il Cliente. Un buono è una garanzia della prestazione del servizio al Cliente da parte del Fornitore secondo le caratteristiche indicate nel buono stesso.

Costo dei servizi di trasferimento : questo è il valore che il fornitore ha impostato sull'account del fornitore per il prezzo sulla rotta e il prezzo delle opzioni aggiuntive.

Commissione - è una somma che il Fornitore deve versare a Intui travel per il proprio Servizio.

Costo netto dell'ordine - è un importo pari all'importo residuo come risultato della commissione Intui sottratta dal Costo dei Servizi di Trasferimento

Costo del servizio di registrazione e revisione indica il costo sostenuto da Intui nel corso della certificazione e della revisione dei dati e delle informazioni inviati da un Fornitore sulla base della richiesta del Fornitore .

1.4. Servizi forniti da Intui

Intui è una piattaforma commerciale del sito web online dei Servizi di Trasferimento/Servizi di Trasferimento Turistico/Servizio di Trasporto per Fornitori e Clienti, realizzata allo scopo di organizzare gli accordi di Trasporto. Questo sito contiene un sistema di connessione integrato e automatico al fine di semplificare il collegamento tra Fornitore e Cliente oltre a numerose funzionalità funzionali di gestione e controllo di tutte le operazioni aziendali in corso. Questo sito ricerca e attira i Clienti a prenotare i servizi di Trasferimento del Fornitore. Per attirare i Clienti Intui ricerca i percorsi di trasferimento rilevanti con un veicolo e fornisce il servizio per prenotare un servizio di Trasferimento ai Clienti. Questo Sito, Applicazione e Servizi contengono una piattaforma online attraverso la quale la Società di Trasferimento può creare Rotte per l'organizzazione del trasporto e il Cliente può conoscere e prenotare direttamente con il Fornitore.

1.5.Modifica

Intui si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di modificare il Sito, l'Applicazione o i Servizi o di modificare il presente Accordo, comprese le Commissioni di servizio, in qualsiasi momento e senza preavviso. Se modifichiamo il presente Accordo, pubblicheremo la modifica sul Sito o tramite l'Applicazione o ti comunicheremo la modifica. Aggiorneremo anche la "Data dell'ultimo aggiornamento" all'inizio del presente Accordo. Continuando ad accedere o utilizzare il Sito, l'Applicazione o i Servizi dopo che abbiamo pubblicato una modifica sul Sito o tramite l'Applicazione o averti notificato una modifica, stai indicando che accetti di essere vincolato dai Termini modificati. Se l'Accordo modificato non è accettabile per te, la tua unica possibilità è cessare l'utilizzo del Sito, dell'Applicazione e dei Servizi.

2. Diritti e doveri delle parti

2.1. L'Intui ha i seguenti diritti:

2.1.1. Non offrire al Cliente la prenotazione di un servizio di Trasferimento del Fornitore, se il contenuto dell'Account Fornitore è parzialmente mancante (non completamente compilato) e/o non è conforme ai paragrafi 2.4.1. del presente Accordo. Se il contenuto dell'Account Fornitore è parzialmente mancante (non completamente compilato) e/o non è conforme ai paragrafi delle Condizioni 2.4.1. Entro 30 o più giorni dall'ottenimento dell'ID del Fornitore, Intui ha il diritto di rimuovere l'Account del Fornitore e il contenuto del Fornitore senza preavviso. Se l'Account fornitore è stato rimosso, Intui non è obbligata a restituire alla Società di trasferimento alcun contenuto che il Fornitore ha inserito nell'Account fornitore, incluse, a titolo esemplificativo, recensioni o recensioni.

2.1.2. Intui Nel processo di esecuzione dei Termini del presente Accordo ha il diritto di indurre terzi ad adempiere ai propri obblighi senza il consenso del Fornitore.

2.1.3. Intui ha il diritto di indagare e perseguire le violazioni di quanto sopra nella misura massima consentita dalla legge.

Intui può accedere, conservare e divulgare le tue informazioni se ci viene richiesto dalla legge o se riteniamo in buona fede che sia ragionevolmente necessario (i) rispondere ai reclami fatti valere contro Intui o per ottemperare a procedimenti legali ( ad esempio, citazioni in giudizio o mandati), (ii) far rispettare o amministrare i nostri Termini con i fornitori, come questi Termini (vedi https://fleet.intui.travel/it//it/fleet-accordo/) (iii) per la prevenzione delle frodi , valutazione del rischio, indagine, assistenza clienti, sviluppo del prodotto e scopi di debug, o (iv) proteggere i diritti, la proprietà o la sicurezza di Intui, dei suoi fornitori o di membri del pubblico. L'utente riconosce che Intui non ha alcun obbligo di monitorare l'accesso o l'utilizzo del sito, dell'applicazione, dei servizi o dei contenuti collettivi o di rivedere o modificare qualsiasi contenuto del fornitore, ma ha il diritto di farlo allo scopo di far funzionare e migliorare il sito , Applicazione e Servizi (inclusi, a titolo esemplificativo, la prevenzione delle frodi, la valutazione del rischio, le indagini e l'assistenza clienti), per garantire il rispetto da parte dell'utente di questi Termini, per conformarsi alla legge applicabile o all'ordine o ai requisiti di un tribunale, agenzia amministrativa o altro governo corpo, per rispondere a contenuti che ritenga siano altrimenti discutibili o come stabilito nei presenti Termini. Intui si riserva il diritto, in qualsiasi momento e senza preavviso, di rimuovere o disabilitare l'accesso a qualsiasi Contenuto che Intui, a sua esclusiva discrezione, ritenga discutibile per qualsiasi motivo, in violazione di questi Termini, o comunque dannoso per il Sito, l'Applicazione o Servizi.

2.1.4 . Intui ha il diritto di determinare autonomamente e senza spiegazione di ragioni o circostanze a chiunque, compreso il Fornitore, quanto segue

- fornire al Fornitore l'accesso all'account del Fornitore e il suo ulteriore utilizzo SENZA addebitare commissioni

o

- addebitare il costo del servizio di registrazione e revisione del fornitore

2.1.5. Per la registrazione e la revisione dei costi del servizio

Al momento del pagamento da parte del Fornitore sulla base delle informazioni fornite dal Fornitore, Intui emette fattura al Fornitore.

2.1.6. In caso di registrazione e revisione con esito positivo o negativo, Intui comunicherà al Fornitore i motivi della stessa.

2.2. Intui è obbligato:

2.2.1 per fornire un'opzione per utilizzare la piattaforma online del sito dal presente Accordo come stabilito in concessione all'account aziendale del Fornitore sul sito per il contenuto dell'adempimento sul Fornitore e sui servizi del Fornitore dai campi dell'Account. Assegnare un ID univoco, in quanto è necessario registrarsi per creare un account (Account Fornitore) si impegna a garantire il corretto funzionamento del Sito e della sezione Account Fornitore del sito.

2.2.2. per attirare i Clienti sul Sito. Fornire al Cliente un servizio di prenotazione del Servizio Transfer.

2.2.3. informare tempestivamente il Fornitore delle richieste ricevute dai Clienti per servizi Fornitore, prenotazioni di trasferimento, modifiche e/o cancellazione della prenotazione ai sensi del Regolamento. Le richieste di servizi di trasferimento sono effettuate dal Cliente in forma scritta e sono inviate per via telematica per la conferma indicata dal Fornitore presso il proprio Conto entro e non oltre il termine di prenotazione anticipata installato dal Fornitore prima della prima data Servizi di trasferimento indicati nella richiesta.

2.2.4. Intui emetterà un voucher per la fornitura dei Servizi di Trasferimento del Fornitore al momento della prenotazione del Cliente. La procedura per il rilascio e la pubblicazione del voucher è fissata dal Regolamento.

2.2.5. Intui si impegna a fornire una relazione al Fornitore in merito alle prenotazioni del Fornitore commesse dai Clienti, attratti da Intui. I rapporti sono forniti secondo il Regolamento e i termini del presente Accordo.

2.2.6. Intui è obbligata a effettuare pagamenti di trasferimento al Fornitore ricevuti dai Clienti per i servizi di Trasferimento del Fornitore, secondo l'Appendice №1. Prendendo i pagamenti dai Clienti ed elencando i diritti al Fornitore, Intui agisce come agente pagatore con autorità limitata a Intui per ricevere pagamenti dai clienti per il Fornitore.

Le responsabilità di Intui sono limitate a: (i) facilitare la disponibilità del Sito, dell'Applicazione e dei Servizi e (ii) fungere da Intui per la riscossione limitata dei pagamenti di ciascun Fornitore allo scopo di accettare pagamenti dai Clienti per conto del Fornitore.

2.2.7. Intui aiuta a risolvere qualsiasi questione controversa tra il Cliente e/o i Clienti e il Fornitore, inclusa la situazione di fornire/non fornire il servizio di trasferimento da parte del Fornitore, nonché la qualità del Servizio fornito.

2.3. Il Fornitore ha i seguenti diritti:

2.3.1. Registrazione dell'account

Per accedere ad alcune funzionalità del Sito e per vendere un Servizio di Trasferimento o creare un Elenco di Auto e Percorsi, è necessario registrarsi per creare un account ("Account Fornitore") e diventare un Fornitore. È possibile registrarsi per aderire ai Servizi direttamente tramite il Sito https://fleet.intui.travel/it//.

2.3.2 Richiedere a Intui le informazioni relative al trasferimento, prenotato dal Cliente/Clienti, attirato da Intui.

2.3.3. Il Fornitore ha il diritto di modificare il costo dei servizi di Trasferimento e le condizioni della fornitura dei servizi di Trasferimento senza preavviso a Intui. Tutte le modifiche ai costi e/o alle condizioni di trasferimento del trasferimento devono essere eseguite in conformità con le Qualità di una buona azienda, i Regolamenti e altri documenti che regolano la qualità e il costo dei servizi di trasferimento ai Clienti, attratti da Intui.

Se le modifiche alle condizioni della prestazione di trasferimento non corrispondono alla presente Durata, Qualità di una buona azienda, regolamenti o altri strumenti che disciplinano la fornitura di servizi e la qualità dei Clienti di trasferimento, attratti da Intui, il Fornitore può non pubblicare alcuna informazione su tale trasferimento nell'Account del fornitore sul Sito.

Il Fornitore ha il diritto di modificare i prezzi e le condizioni di servizio per il Trasferimento solo per il prezzo a conto del Fornitore. Il costo e le condizioni per la fornitura delle prenotazioni e gli ordini non sono soggetti a modifiche.

2.3.4. Per attirare le terze parti a fornire il Servizio di Trasferimento. In questo caso, il Fornitore si assume la responsabilità dell'attività dei terzi così come se fossero proprie nei confronti del Cliente e di Intui.

2.3.5 . Per rifiutare l'Ordine nei casi seguenti:

1. I Clienti/Cliente chiedono al Fornitore di modificare le condizioni dell'Ordine e il Fornitore non è in grado di soddisfarle per cause oggettive.
2. L'indirizzo/gli indirizzi del/i luogo/i di atterraggio/discesa del passeggero sono ubicati in una zona diversa da quella indicata nell'ordine e per tale motivo il costo e/o la durata dell'Ordine non corrispondono (errata ) all'ordine specificato nell'Ordine.
3. Nell'ordinanza per un bus navetta l'indirizzo/gli indirizzi del/i luogo/i di atterraggio/sbarco del passeggero si trovano sul territorio inaccessibile per l'imbarco/sbarco dei passeggeri del bus navetta.
4. L'indirizzo/gli indirizzi del/i luogo/i di sbarco/sbarco del passeggero sono ubicati in un'area prossima al passaggio di qualsiasi mezzo di trasporto alla data dell'Ordine. In tal caso, il Fornitore è tenuto a informare Intui del motivo specifico della sovrapposizione delle strade.
5. L'orario per il ritiro e la riconsegna dei passeggeri (-i) per il servizio di bus navetta è indicato nelle ore notturne.
6. Sconosciuto o non correttamente specificato il numero di arrivo/partenza di uno o più voli passeggeri.

2.4. Il Fornitore è obbligato a:

2.4.1 . fornire informazioni accurate, aggiornate e complete durante il processo di registrazione e aggiornare tali informazioni per mantenerle accurate, aggiornate e complete. Il contenuto deve corrispondere e riflettere pienamente il servizio di trasferimento del Fornitore, come di seguito, ma non esclude:
- quantità e modelli di veicoli;
- Il Fornitore deve mettere in calendario l'indisponibilità delle vetture in vendita presso l'impianto;
- se le modifiche hanno luogo, specificare i recapiti nuovi e aggiornati come e-mail, recapiti telefonici degli operatori e orari di lavoro degli operatori.

2.4.2. di essere in possesso di una Licenza o di un Attestato o di Permessi al trasporto di passeggeri con autotrazione, che soddisfino i requisiti stabiliti dalla normativa presso la propria sede e/o luogo di svolgimento dell'attività, in relazione a tale attività. E fornire copie di tali documenti a Intui entro 5 (cinque) giorni lavorativi dopo che Intui ha richiesto i documenti.

In caso di risoluzione della licenza (permessi e/o altra documentazione idonea per i servizi di trasferimento del Fornitore applicabile al territorio dell'attività di trasferimento del Fornitore), il Fornitore è tenuto a cessare immediatamente l'utilizzo del Sito/Sezione. Segnalalo immediatamente a Intui.

2.4.3. Accetta uno o più ordini Intui direzionali e controlla i dettagli degli ordini. Eseguire gli ordini accettati. Rifiuto inviato Prenotazione/i Intui L'ordine/gli ordini del Fornitore hanno diritto solo nei casi specificati al punto 2.3.5. del presente Accordo

2.4.4.Il Fornitore non ha il diritto di annullare un Ordine precedentemente confermato ad eccezione del paragrafo 2.3.5 (4) del presente Accordo.
Il Fornitore dovrà compiere tutti gli sforzi possibili per evadere un Ordine precedentemente confermato. Nel caso in cui il Fornitore non sia in grado di adempiere agli obblighi nei confronti del Cliente e/o dei Clienti di ordinare e/o ordini, di fornire servizi di trasferimento e/o servizi di trasferimento, il Fornitore dovrà compiere ogni sforzo per eseguire l'Ordine (s), compreso il coinvolgimento di terzi.
Se tutti gli sforzi del Fornitore non garantiscono l'esecuzione dell'Ordine/i, il Fornitore dovrà immediatamente notificare a Intui tali circostanze indicando ordini che non sono in grado di eseguire. Intui prenderà tutte le misure possibili per cercare un altro(i) fornitore(i) per fornire i servizi di trasferimento al Cliente.

2.4.5. Il Servizio di Trasferimento sarà fornito dal Fornitore come di seguito:
a) le condizioni di tali prenotazioni, che sono specificate nelle informazioni fornite da Intui ai Fornitori, nonché nell'account Fornitori e nel voucher
b) i requisiti, previsti dalla normativa presso la propria sede e/o luogo di svolgimento dell'attività;
c) le Qualità di una buona azienda ei Termini e Condizioni di Lavoro con il Fornitore e Intui.

Al fine di fornire al Cliente/Clienti, attratti da Intui, il Servizio di Trasferimento in ogni possibile caso di ordine di Trasferimento da parte del Cliente in conformità con il Voucher, emesso da Intui per questa prenotazione di trasferimento.

2.4.6. Il Fornitore deve garantire che sia disponibile una connessione (telefonica, e-mail) con la persona autorizzata dal Fornitore a compiere azioni per conto del Fornitore per fornire servizi, comprese le comunicazioni di emergenza. È rispondere a tutte le richieste di Intui in merito al trasferimento e/o all'ordine di prenotazione, comprese le cancellazioni e/o modifiche, integralmente e tempestivamente, secondo il Regolamento.

2.4.7. In caso di reclamo da parte del Cliente e/o dei Clienti circa il fatto di non fornire un servizio di Trasferimento e/o la sua qualità e se tali reclami sono stati inoltrati al Fornitore dal Cliente di Intui, il Fornitore dovrà rispondere tempestivamente , dovrebbero essere eseguite alcune azioni per condurre l'indagine in relazione ai reclami e informare Intui in merito all'indagine, nonché per fornire a Intui tutte le informazioni richieste in merito all'indagine sull'incidente, negli importi e nei tempi, secondo il regolamento

2.4.8 . Il Fornitore sarà responsabile ai sensi dei Termini del presente Accordo nei casi seguenti:

1) ordine/i rifiutato/i salvo i casi specificati in p. 2.3.5. questo accordo
2) annullato un Ordine precedentemente confermato salvo i casi di cui al p. 2.3.5. questo accordo
3) il rifiuto di dare esecuzione all'ordine accettato o di non fornire al Cliente i Servizi di Trasferimento, costituisce violazione dei termini e dei Regolamenti del presente documento da parte del Fornitore.

3. Costo e conto per i servizi

3.1.1. L'importo del Costo del servizio di registrazione e revisione specificato nella fattura.

3.1.2. Polizza non rimborsabile

3.1.3. Il Fornitore comprende e accetta di essere tenuto a pagare a Intui il Costo del servizio di registrazione e revisione per un'applicazione relativa alla piattaforma dell'account Intui. Verrà addebitato un costo una tantum per ID.

3.1.4. in caso di registrazione e revisione non riuscite, il fornitore comprende e accetta che il costo del servizio di registrazione e revisione non è rimborsabile

3.1.5. Per quanto riguarda le tariffe pagate dal Fornitore per la Revisione, il Fornitore avrà diritto a un rimborso nella misura consentita dalla legge applicabile se non forniamo il servizio pertinente previsto dall'Accordo.

3.2.1. Il canone del servizio Intui viene prelevato per l'esecuzione di prenotazioni per il Cliente, attratto da Intui. Il costo della commissione Intui viene calcolato come percentuale del costo dei servizi di trasferimento.

L'importo della commissione Intui viene calcolato in base al costo dei servizi di trasferimento. Intui imposta la tariffa (commissione) in modo indipendente. Le informazioni relative alla tariffa Intui sono disponibili nell'Account fornitore. La tariffa Intui per ciascun Ordine è indicata nei documenti di circolazione relativi a Ordine/Conferma/Prenotazione e altri in conformità con il Regolamento tra Intui e il Fornitore.

3.2.2. Il Fornitore nomina Intui come Agente di pagamento con autorità di pagamento limitata esclusivamente allo scopo di accettare le commissioni del Servizio di trasferimento dai Clienti.

3.2.3. La valuta di contabilizzazione degli insediamenti (nota di addebito) e del regolamento tra le Parti è effettuata in Euro. L'ordine di pagamento è determinato nell'Appendice 1 del presente Accordo.

3.2.4. Nel caso in cui il Fornitore annulli l'Ordine ai sensi del paragrafo 2.3.5. del presente Accordo, tale Ordine è considerato fallito. Nessun pagamento per tale Ordine/Ordini è/sono applicabile per essere pagato al Fornitore.

3.2.5. Nel caso in cui non vi siano reclami del Fornitore derivanti dall'esecuzione del presente documento entro cinque (5) giorni dall'esecuzione del Trasferimento, i servizi forniti da Intui in conformità con il presente Accordo saranno considerati accettati dal Fornitore.

Decorso il termine indicato, il Fornitore non avrà il diritto di reclamare Intui in relazione all'inadempimento o all'adempimento improprio degli obblighi previsti dal presente documento.

3.2.6. Ai sensi del Contratto tra Intui e il Fornitore non sarà obbligato a firmare alcun certificato di accettazione dei servizi come previsto nel presente documento; Intui non emetterà fatture di pagamento, fatture per i servizi forniti o documenti di accettazione formale al Fornitore.

Il documento che specifica tutte le informazioni sulle transazioni relative all'esecuzione del presente documento, per il periodo di tempo specificato, generato in forma elettronica da una qualsiasi delle Parti ai sensi del presente contratto, ai sensi dei Termini del contratto tra Intui e il Fornitore, sarà considerato come il rapporto di Intui per tale periodo periodo.

La Intui non avrà l'obbligo di fornire al Fornitore la relazione scritta e qualsiasi altro documento relativo all'esecuzione del presente (certificato di accettazione dei servizi).

L'obbligo, come sopra indicato, può essere adempiuto su richiesta scritta del Fornitore.

4. Responsabilità delle parti

4.1. Responsabilità Intui

4.1.1 Intui informerà tempestivamente il Fornitore della prenotazione del trasferimento con il Fornitore, nonché delle modifiche apportate alla prenotazione dal Cliente ai sensi del Regolamento.

4.1.2. Nel caso in cui il Cliente sia tenuto a informare il Fornitore della prenotazione del Trasferimento in conformità con i Regolamenti e il Cliente si rivolga a Intui per assistenza, Intui assisterà il Cliente a trasmettere queste informazioni al Fornitore.

4.1.3 . Nel caso in cui il Servizio di Trasferimento non sia stato eseguito a causa di un errore del Cliente/Clienti come di seguito:

4.1.3.1. il Cliente non si è presentato al Punto di Trasferimento (Mancato arrivo all'arrivo; No show alla partenza) Intui è tenuto a pagare al Fornitore le sanzioni dovute nella misura sotto indicata
a) per gli ordini pagabili nell'ambito dello Schema N1, il costo netto dell'Ordine deve essere pagato;
b) per gli ordini pagabili nell'ambito dello Schema N2, l'aliquota di Penalità non può essere superiore al 10% del costo netto dell'Ordine.

4.1.3.2. L'Ordine è stato annullato dal Cliente oltre il giorno di chiusura della prenotazione del trasferimento secondo i termini stabiliti dal Fornitore nel Conto del Fornitore il giorno in cui è stata eseguita la prenotazione, e il Fornitore applica una sanzione al Cliente per i termini di annullamento tardivo, stabilito dal Fornitore per conto del Fornitore ed efficace (applicabile) il giorno della creazione della prenotazione, Intui è tenuto a pagare al Fornitore le multe dovute per l'importo di seguito indicato:
a) per gli ordini pagabili nell'ambito dello Schema N1, l'aliquota di Penalità che il Fornitore ha impostato sul conto del Fornitore ed efficace (applicabile) il giorno della creazione della prenotazione
b) per gli ordini pagabili nell'ambito dello Schema N2, l'aliquota della penale non può essere superiore al 10% del costo netto dell'Ordine Intui è il pagamento delle multe dovute al Fornitore in ordine e nei tempi previsti dall'Appendice №1.

4.1.4 Intui trasmette tutte le informazioni relative alla prenotazione al/i Fornitore/i e informa il Cliente/Clienti di eventuali Modifiche relative alla prenotazione. Intui non è responsabile nei confronti del fornitore o di qualsiasi Cliente per qualsiasi malattia, infortunio, morte o perdita di qualsiasi tipo derivante dalla pubblicità, dalla fornitura o dall'uso degli Accordi. La responsabilità di Intui è limitata alle pretese che sorgono esclusivamente per negligenza da parte sua e quindi solo per un importo pari a € 350. Nessuna delle parti avrà il diritto di rivendicare alcuna perdita o profitto o perdita simile o equivalente dall'altra parte ai sensi dei presenti Termini.

4.2. Responsabilità del fornitore

4.2.1. Una volta che il Fornitore ha ricevuto l'Ordine, l'adempimento dell'obbligo di fornire il servizio di Trasferimento a un terzo (un Cliente, passeggero), alle condizioni specificate in tale nell'ordine confermato, e sarà imposto al Fornitore.

4.2.2 . Il Fornitore è pienamente responsabile nei confronti del Cliente per la mancata esecuzione di un Servizio di Trasferimento o per l'esecuzione di un Servizio di Trasferimento improprio nei casi come di seguito:
- Un cliente era in ritardo per il volo o per il treno
- Danni alla vita, alla salute, a un bene del Cliente
Il Fornitore è obbligato a risolvere tutti i reclami , le richieste e le controversie E a risarcire tutti i costi e le spese aggiuntivi direttamente al Cliente inclusi: il costo del nuovo biglietto aereo o ferroviario, taxi locale, trasferimento alternativo ecc.

4.2.3. Il Fornitore è pienamente responsabile per l'esecuzione di un Servizio di Trasferimento improprio. Quali le situazioni riconosciute come improprie, le eccezioni, le sanzioni e le procedure per le interazioni delle Parti sono elencate nel Regolamento .

4.2.4 . Nel caso in cui l' Ordine sia stato rifiutato dal Fornitore, il Fornitore è obbligato a farlo

1) pagare a Intui la multa (pena) nella misura del 20% del prezzo dell'Ordine.

E

2) pagare la differenza di valore tra il Netto-cost dell'Ordine rifiutato o non fornito e l'ordine Netto-cost accettato dall'altro Fornitore.
Eccezioni secondo pp 2.3.5. questo accordo.

4.2.5 . Nel caso in cui il Servizio di Trasferimento al Cliente fosse fallito dal Fornitore, il pagamento di tale ordine non sarebbe stato fornito al Fornitore. Il Fornitore paga una penale del 125% del Costo di tale ordine. Quali situazioni sono riconosciute come "Il trasferimento non è riuscito", le eccezioni e le procedure per le interazioni delle Parti sono elencate nel Regolamento .

4.2.6 . Nel caso in cui un Ordine precedentemente confermato sia stato annullato dal Fornitore, Nessun pagamento per tale ordine è applicabile al Fornitore e il Fornitore è obbligato a pagare la multa (penalità) a Intui nella tariffa che dipende dalle condizioni elencate di seguito

(1) Se Intui e/o il Cliente vengono avvisati dal Fornitore con meno di 24 ore di anticipo rispetto all'orario di ritiro programmato: il Fornitore paga una penale pari al 125% del Costo di tale ordine.

(2) Se Intui e/o il Cliente vengono avvisati dal Fornitore tra 7 giorni e 24 ore prima dell'orario di ritiro programmato: il Fornitore paga una penale pari al 75% del Costo di tale ordine.

(3) Se Intui e/o il Cliente vengono avvisati dal Fornitore con più di 7 giorni di anticipo rispetto all'orario di ritiro previsto: il Fornitore paga la Penale del 25% del Costo di tale ordine.

4.2.7. In caso (-i) di violazione dei termini del Fornitore per fornire risposte/informazioni sul reclamo diretto del cliente, secondo il paragrafo 2.4.5. presente Accordo e parte 5. del Regolamento, il presente ordine è riconosciuto come non eseguito per colpa del Fornitore e il Fornitore risponde ai sensi del paragrafo 4.2.5. del presente Accordo

4.2.8. Il Fornitore dovrà pagare il risarcimento, la penale e il rimborso secondo le pp 4.2.3., 4.2.4., 4.2.5., 4.2.6. nell'ordine e nei termini descritti nell'Appendice №1 al presente Accordo.

5. Riservatezza

5.1. Tutte le Informazioni, riguardanti i servizi di Trasferimento del Fornitore, e le caratteristiche attribuite sul Sito sono aperte e disponibili a qualsiasi utente del Sito ea qualsiasi terza parte, attratta da Intui al fine di adempiere al presente Contratto.

5.2. Le informazioni commerciali e di altro tipo riguardanti i dati personali e i beneficiari, i volumi e le scale di prenotazione, gli ordini e le tariffe sono riservate e non devono essere divulgate.

5.3. Le Parti fanno del loro meglio per non divulgare queste informazioni da parte del loro personale e successori legali a terzi senza il previo consenso della Parte

5.3.1.Intui in tutti gli altri casi manterrà la riservatezza dei dati relativi al Fornitore, che sono stati contrassegnati dal Fornitore come riservati, e li utilizzerà secondo le presenti condizioni di utilizzo. Intui avrà il diritto di discostarsi da questi termini se Intui intende divulgare i dati del Fornitore sulla base di prescrizioni legali o amministrative.

6. Informativa sulla privacy. Protezione dati.

6.1. Intui.travel sito web è di proprietà di "EASYUPTUR LLP" (UK), con sede legale in Suite A, 6 Honduras Street, London EC1Y 0TH, UK, e sede centrale in Francia: 919 Chemin le Plaisir, Quintal, Haute-Savoie, Francia, reg. numero di società OC367717 è conforme alla legislazione sulla protezione dei dati come il Data Protection Act 1998. Questo regola il trattamento dei dati personali che ti riguardano e ti concede vari diritti in relazione ai tuoi dati personali.

Lo scopo di questa dichiarazione è dirti come utilizzeremo i dati personali forniti tramite il sito Web Intui.travel o l'app Intui. Si prega di leggerlo attentamente prima di procedere.

L'informativa sulla privacy si trova su https://it.intui.travel/politica-sulla-riservatezza/

6.2. In caso di utilizzo del sito Web https://fleet.intui.travel/it/ , le seguenti condizioni integrano l'Informativa sulla privacy disponibile all'indirizzo https://it.intui.travel/politica-sulla-riservatezza/

6.2.1. In conformità con il suo Accordo, Intui può elaborare e salvare i dati ricevuti dai Fornitori in relazione all'attività, a condizione che le prescrizioni in materia di sicurezza dei dati siano rispettate. In particolare, il Fornitore accetta che Intui:

(a) salva ed elabora le informazioni del Fornitore e/o Intui sui requisiti dell'azienda, informazioni contabili, persona di contatto, nonché informazioni effettive fornite dal Fornitore e/o Intui;

(b) salva le informazioni introdotte dal Fornitore stesso nel sito online in connessione con la presentazione desiderata dell'azienda nell'area di commercio e le conserva nel settore aperto o ristretto del sito online predisposto per essere visualizzato da altri iscritti e non -Clienti registrati;

6.2.2. Ricevendo l'accesso ai Dati Personali applicabili alla natura dei servizi forniti dal Fornitore, il Fornitore garantisce nei confronti del Cliente e di tutti gli altri Clienti di aver rispettato nel corso della trasmissione i requisiti di sicurezza dei dati e indennizza il Intui di eventuali reclami, anche pubblici.

6.2.3. Il Fornitore dovrà assicurarsi che in determinati casi ottenga il necessario consenso dei dipendenti prima di pubblicare i dati personali di questi dipendenti sul sito online nel corso della determinazione dei nomi dei fornitori dei dipendenti o in qualsiasi altro modo.

6.3. Protezione dati.

6.3.1. Ciascuna delle parti farà ogni ragionevole sforzo per garantire che i suoi dipendenti, funzionari e agenti rispettino tutte le leggi sulla protezione dei dati locali, regionali e nazionali applicabili.

6.3.2. Ciascuna delle parti garantisce e garantisce di adempiere a tutti gli obblighi di legge, in particolare quelli previsti dal regolamento (UE) 2016/679, sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e sulla libera circolazione di tali dati, e che abroga la Direttiva 95/46/CE (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) (il "GDPR").

6.3.3. Responsabilità. Ciascuna Parte e il Fornitore saranno principalmente responsabili per gli atti e le omissioni della propria attività nella stessa misura.

Ciascuna parte sarebbe responsabile in caso di Trattamento dei Dati Personali direttamente ai sensi del presente DPA.

6.3.4. Ciascuna delle parti garantisce che non farà o ometterà di fare nulla che possa indurre l'altra parte a violare la pertinente legislazione sulla protezione dei dati.

7. Risoluzione delle controversie

7.1 Intui e il Fornitore adotteranno tutte le misure per risolvere amichevolmente eventuali controversie che potrebbero derivare da o in connessione con il presente Accordo.

7.2. Tutti i reclami derivanti in relazione al presente Accordo devono essere inviati in forma scritta secondo la disposizione 7.

7.3. Il tempo per l'esame di un reclamo è di dieci (10) giorni lavorativi a partire dal giorno di ricezione. La gestione del reclamo sulla qualità del Servizio di Trasferimento eseguito/non eseguito è di 7 (sette) giorni lavorativi decorrenti dal giorno in cui il reclamo viene inviato all'e-mail del Fornitore.

7.4. Qualsiasi controversia, controversia o pretesa che possa sorgere da o in connessione con il presente Contratto, o l'esecuzione, violazione, risoluzione o nullità dello stesso, sarà risolta mediante Arbitrato scelto dall'Attore, in conformità con le regole e le procedure dell'arbitrato. La legge applicabile sarà determinata dall'attore

8. Avvisi

8.1. Le Parti si informano reciprocamente tramite posta elettronica.

8.1.1. L'indirizzo elettronico del Fornitore è specificato dal Fornitore stesso nel proprio Account. L'indirizzo elettronico di Intui è info@intui.su

8.1.2. Ciascuna delle Parti è tenuta quotidianamente, due volte al giorno - nel periodo di validità, a verificare l'esistenza dei nuovi messaggi postali elettronici diretti da altre parti.

In conformità con l'Accordo tra Intui e il Fornitore, qualsiasi notifica relativa alla conclusione, modifica, risoluzione e adempimento degli obblighi di cui al presente si considera adeguatamente fornita nel caso in cui tali notifiche siano inviate all'indirizzo e-mail della Parte qui di seguito.

Le notifiche si considerano ricevute dall'altra Parte almeno il giorno successivo all'invio di tale notifica, indipendentemente dalla data e dall'ora di effettiva ricezione (visualizzazione) di tali notifiche da parte dell'altra Parte ai sensi del presente documento.

Il rischio di conseguenze sfavorevoli connesso alla mancata ricezione o ricezione delle notifiche è a carico della Parte che fornisce l'opera con l'indirizzo e-mail.

8.2. Per recapitare comunicazioni relative a Ordini e prenotazione di Ordini Intui indirizza richieste e comunicazioni agli indirizzi e-mail indicati nell'Account del Fornitore con il numero di riferimento dell'Ordine. Intui rispetta i termini e la procedura di notifica ai sensi del Regolamento.

Per la consegna degli avvisi relativi agli Ordini e alla prenotazione degli Ordini il Fornitore indirizza richieste e comunicazioni all'indirizzo e-mail info@intui.su (Team di supporto Intui) sempre con un numero di riferimento dell'Ordine. Il Fornitore è tenuto a rispettare il termine e la procedura di notifica ai sensi del Regolamento.

8.3.Le Parti convengono che i facsimili e altri tipi di documenti, ricevuti tramite dispositivi elettronici, hanno gli stessi effetti giuridici degli originali. Le copie dei documenti ricevuti dalla Parte avranno efficacia legale fino al ricevimento degli originali dei documenti. Le parti utilizzano preferibilmente documenti elettronici. Se una delle parti richiede all'altra i documenti originali su carta, si farà carico delle spese di pagamento della spedizione postale/corriere dei documenti.

8.4. Le parti possono presentare la comunicazione effettuata per iscritto e inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento a mezzo posta o corriere agli indirizzi indicati dal Fornitore presso l'Account del Fornitore e ad Intui utilizzando l'indirizzo https://fleet. intui.travel/fleet_about/fleet_about_company/

9. Modifica e risoluzione del contratto

9.1. Il presente Accordo è valido dopo che il Fornitore ha confermato il proprio accordo con le condizioni dei Termini apponendo "segno di spunta" sulla pagina del Sito durante l'invio delle regole di registrazione nell'Account fornitore sul Sito Intui: https://fleet.intui.travel/it//

Con la stipula del presente accordo il Fornitore conferma di essere pienamente capace e competente e si assume la responsabilità degli impegni affidati affinché le informazioni nel proprio Account siano complete e affidabili.

9.2. Se il Fornitore viola le condizioni di questi Termini e dell'Appendice, dei Regolamenti e dei documenti pertinenti per il corretto lavoro di Intui e del Fornitore, Intui ha il diritto di risolvere unilateralmente il Contratto.

9.3. In caso di risoluzione del Contratto, Intui ha il diritto di bloccare l'accesso all'Account del Fornitore. Le informazioni nell'Account non vengono trasmesse in alcun modo.

9.4. La risoluzione dell'Accordo da parte di una delle Parti non esonera una Parte dalle responsabilità in relazione a qualsiasi prenotazione effettuata, ordini dei Clienti inclusi pagamenti, esame dei reclami e adempimento degli impegni (servizio) per risolvere i reclami ricevuti prima della risoluzione dell'Accordo fino alla risoluzione dell'impegno (servizio ) viene eseguita.

10. Altri termini e condizioni

10.1. Il sito, l'applicazione, i servizi e il contenuto collettivo sono protetti da copyright, marchi e altre leggi del Regno Unito e di paesi esteri. L'utente riconosce e accetta che il sito, l'applicazione, i servizi e il contenuto collettivo, inclusi tutti i diritti di proprietà intellettuale associati, sono di proprietà esclusiva di Intui e dei suoi concessori di licenza.

Comprendi e accetti di essere l'unico responsabile del rispetto di tutte le leggi, norme, regolamenti e obblighi fiscali applicabili al tuo utilizzo del Sito, dell'Applicazione, dei Servizi e dei Contenuti collettivi. In connessione con l'utilizzo del Sito, dell'Applicazione, dei Servizi e del Contenuto collettivo, non puoi e accetti di non utilizzare il Sito, l'Applicazione, i Servizi o il Contenuto collettivo per scopi commerciali o di altro tipo non espressamente consentiti da questo Accordo.

10.2.Appendice n. 1 “Il costo del Servizio e le condizioni di pagamento”, il Regolamento è parte integrante dell'Offerta, e accettando il presente Accordo, il Fornitore dichiara di aver letto e accettato le presenti Condizioni e Regolamento.

11. Forza maggiore

11.1 Le Parti non sono responsabili per l'inadempimento parziale o totale degli obblighi previsti dal presente Accordo se si è verificato un caso di forza maggiore dopo la firma del presente Accordo, come inondazioni, incendi, terremoti e altri fenomeni naturali, nonché guerra, blocco , azioni proibitive delle autorità (divieto di importazione o esportazione, restrizioni sui cambi, ecc.), atti di governo, scioperi, rivoluzioni, ecc.

11.2 Nelle circostanze specificate nel paragrafo 10.1 del presente Accordo, ciascuna Parte deve informarne tempestivamente l'altra Parte per iscritto. L'avviso deve includere informazioni sulla natura delle circostanze, nonché documenti ufficiali che dimostrino l'esistenza di tali circostanze e, se possibile, fornire una valutazione del loro impatto sulla fattibilità della Società e dei suoi obblighi ai sensi dei Termini del presente Accordo .

11.3 Se una Società non invia o invia intempestivamente la comunicazione di cui al paragrafo 10.2 del presente Accordo, risarcirà le perdite subite dall'altra Parte.

11.4 Se si verificano le circostanze specificate nel paragrafo 10.1 del presente Accordo, l'esecuzione degli obblighi della Società ai sensi del presente Termine deve essere prorogata proporzionalmente al tempo durante il quale si verificano tali circostanze e le loro conseguenze, ad eccezione degli obblighi del Servizio di Trasferimento del Fornitore nei confronti del Cliente.

11.5 Le Parti si adoperano per adempiere ai propri obblighi nei confronti del Cliente. Se si verificano le circostanze specificate nel paragrafo 10.1 del presente Accordo, l'ordine, l'ora e il risultato dell'esecuzione del Servizio di Trasferimento da parte del Fornitore al Cliente sono effettuati in conformità con i Regolamenti.

11.6 Se le circostanze elencate nel paragrafo 6.1 del presente Accordo e i loro effetti persistono per più di due mesi, le Società terranno ulteriori negoziati per trovare modi alternativi accettabili per adempiere al presente Accordo.

12. Indirizzo

Intui

EASYUPTUR LLP (UK) No. OC367717 costituita il 01/09/2011

Indirizzo legale: Suite A, 6 Honduras Street, London EC1Y 0TH, UK

 

Appendice №1

Il costo del Servizio e i termini di pagamento

1. Definizione e interpretazione

Costo dei servizi di trasferimento : questo è il valore che il fornitore ha impostato sull'account del fornitore per il prezzo sulla rotta e il prezzo delle opzioni aggiuntive.

Corrispettivo - è una somma che il Fornitore dovrà versare a Intui.travel per il proprio Servizio.

Costo netto dell'ordine - è un importo pari all'importo residuo come risultato della commissione Intui sottratta dal Costo dei Servizi di Trasferimento.

2. Generale

2.1. Il costo del Servizio del Fornitore e il prezzo dell'Ordine sono stabiliti dal Fornitore e il Fornitore stima e indica tale prezzo (addebito) nell'Account nonché in qualsiasi documento pertinente connesso all'Oder in conformità con i Regolamenti

2.2. Intui, in qualità di agente di pagamento del Fornitore, al fine di effettuare il servizio di prenotazione presso il Fornitore, affida al Cliente due modalità di pagamento:

a) Pagamento anticipato del 100% con l'utilizzo di tutti i servizi forniti da Intui (schema di ulteriore pagamento №1).

b) Pagamento anticipato parziale. Il costo netto di un ordine che il fornitore riceve dal cliente per aver fornito un trasferimento e aver portato il cliente a destinazione (più avanti - Schema di pagamento №2).

2.3 . Il Fornitore ha il diritto di utilizzare qualsiasi schema di pagamento o entrambi. Il Fornitore dimostra il proprio accordo accettandolo con il “segno di spunta” nell'Account Fornitore.
Per l'utilizzo del solo Schema №2 , il Fornitore effettua un deposito di 250 EUR a Intui. Questo deposito è destinato a coprire le perdite di Intui derivanti dall'inadempimento di obblighi da parte di un fornitore con pagamenti di penalità secondo i paragrafi 4.2.3., 4.2.7.
I fornitori, registrati su Fleet Intui e che hanno accettato l'accordo entro il 20 giugno 2018, effettuano il deposito specificato su richiesta di Intui

2.4. Nel caso in cui il Fornitore utilizzi solo lo schema di pagamento № 2 e non abbia adempiuto agli obblighi nei confronti di Intui in merito al pagamento delle sanzioni ai sensi dei paragrafi 4.2.2., 4.2.3., 4.2.7. o qualsiasi altra indennità pagabile al Cliente/i e risultante da condizioni di mancato adempimento o di adempimento improprio del presente Accordo, Intui può richiedere al Fornitore di eseguire una delle seguenti azioni:

a) pagare Penalità e altri rimborsi maturati ed effettuare un deposito a Intui per un importo di 250EUR
in questo caso Intui continua ad offrire il servizio al Cliente del fornitore, il Fornitore può utilizzare solo lo schema N2
O
b) attivare (accettare) l'applicazione del solo Schema N1 o Schema N1 e N2
in tal caso, Intui continua ad offrire al Cliente i servizi del Fornitore

2.5.Il Fornitore nomina Intui come agente pagatore con poteri limitati esclusivamente per ottenere dal Cliente la commissione per il Servizio di trasferimento nonché altri pagamenti a beneficio del Fornitore, nonché pagamenti, connessi all'esecuzione e/o non esecuzione di un Servizio improprio in conformità con i paragrafi 4.1.3. 4.2.3, 4.2.4 del Termine, dal Fornitore a beneficio del Cliente.

2.6. Nel caso in cui il Servizio di Trasferimento non sia stato effettuato per conto del Cliente/Clienti per colpa del Fornitore, Intui Service si considera adempiuto nei confronti del ( nei confronti del ) Fornitore.

2.7 se sussiste un obbligo del Fornitore nei confronti del Cliente
clienti a pagare la penale o/e risarcire eventuali danni, il Fornitore dovrà rimborsare a Intui l'importo di recupero al Cliente e/o ai passeggeri in relazione ai quali tale servizio non sia stato fornito nell'ordine e per un importo entro 30 (trenta) calendario giorni del mese successivo a quello contabile. Intui ha il diritto di ridurre l'importo dovuto al Fornitore, ai sensi dei paragrafi 4.2.3, 4.2.4 del Termine, pari all'importo destinato a corrispondere a titolo di indennizzo e/o penalità.

Intui ha il diritto di ridurre l'importo dovuto al Fornitore, ai sensi del paragrafo 3.2. dell'Appendice, pari alla somma destinata a essere corrisposta per risarcimenti e/o penali.

2.8. Intui ha il diritto di chiedere il risarcimento al Fornitore e il Fornitore è tenuto a versare le dovute somme da indennizzare al Cliente/Clienti prima del giorno di cui al paragrafo 2.7. dell'Appendice

2.9. Tutti i compensi e le penali che Intui riceve dal Fornitore a beneficio del Cliente devono essere trasmessi al Cliente da Intui.

2.10. Nel caso in cui il Cliente e/oi Clienti abbiano obblighi nei confronti del Fornitore di corrispondere risarcimenti e/o rimborsi di penali, ai sensi dei paragrafi 4.1.3. del Contratto, Intui rimette al Fornitore il denaro in misura pari al risarcimento e/o al pagamento delle penali entro 30 (trenta) giorni di calendario del mese successivo a quello contabile.

2.11. Intui ha il diritto di chiedere un risarcimento al Cliente e/o il Cliente al pagamento di penali in conformità al paragrafo 4.1.3. dei Termini

2.12. I pagamenti tra le Società ai sensi del presente Termine sono effettuati in Euro.

2.13: Nel caso in cui il Cliente/Fornitore abbia un reclamo aperto in merito all'Ordine, Intui ha il diritto di differire il pagamento fino al periodo contabile successivo.

3. I termini di pagamento per il regime di pagamento № 1

3.1. Intui addebiterà al Cliente l'intero importo dovuto, nel momento in cui il Cliente paga il suo Ordine sul Sito

3.2 Intui effettua mensilmente i pagamenti al Fornitore per tutti gli ordini, interamente completati nel mese precedente (con bonifici integralmente forniti).

3.3. L'importo totale del valore netto dell'esecuzione degli ordini effettuata in conformità al paragrafo 3.4., come eventuali importi pagabili al Fornitore appropriato, o per conto del Fornitore ai Clienti, al fine di soddisfare le condizioni del Contratto e della presente Appendice, determinato in base al rapporto di Intui inserito nell'account del Fornitore.

Nel caso in cui il Fornitore non sia d'accordo con la relazione di Intui, il Fornitore entro 7 giorni di calendario del mese successivo al mese di riferimento deve presentare a Intui un reclamo con informazioni dettagliate sull'ordine o sugli ordini controversi.

3.4. Intui paga di default se un debito è superiore a 150 EUR per il periodo di fine secondo il paragrafo 3.2. questi termini di pagamento.

Se l'importo totale da Intui al Fornitore è inferiore a 150 Euro - in tal caso, il rimessa sarà effettuata entro il mese successivo al superamento della soglia di 150 Euro.

Per ricevere meno di 150EUR, il dipendente autorizzato del Fornitore deve indirizzare una richiesta ufficiale via e-mail.

In questo caso, un beneficiario sostiene tutte le spese e le commissioni di un fornitore di pagamenti per il pagamento del trasferimento secondo il paragrafo 3.6. questi termini di pagamento

Sono esclusi i casi in cui un beneficiario riceve fondi tramite Payoneer su un conto bancario di tipo internazionale. La soglia per ricevere il pagamento, in questo caso, è di 350 EUR.

3.5. Bonifici di pagamento da Intui al Fornitore

a) tramite Payoneer

b) tramite PayPal su un Conto Business

c) tramite un sistema di pagamento su un conto corrente bancario

Il pagamento verrà trasferito ai dettagli, specificati nella parte "Dettagli account" nella dashboard del Fornitore.

Nel caso in cui un Fornitore indichi due o tre modalità nella dashboard del Fornitore, la modalità prioritaria sarà l'account Payoneer.

3.6. Le Commissioni per il pagamento del bonifico condivise dalle parti o a carico di una parte a seconda dell'importo del pagamento e del tipo di bonifico come nella tabella seguente.

Tavolo

*Prepagata Debit MasterCard® (fornita da Payoneer)

** Bonifico bancario locale: bonifico sul tuo conto bancario locale nella valuta locale
 
International digita il bonifico sul tuo conto bancario in una valuta non locale, un'altra valuta nazionale, da quella del paese
Inoltre, tipo internazionale - in base all'elenco (il collegamento per trovare l'elenco dei paesi in cui Payoneer può offrire bonifici locali/internazionali)
 
*** Se l'importo totale da Intui al Fornitore è inferiore a 150/350 Euro e il Fornitore desidera ricevere un bonifico di pagamento, il dipendente autorizzato del Fornitore deve indirizzare una richiesta ufficiale via e-mail. Intui tratterrà una serie di commissioni del sistema di pagamento dall'importo del trasferimento di pagamento.
****Condividi - Il pagatore e il beneficiario condividono le spese del bonifico bancario (codice bancario "SHA").
La banca dell'ordinante (Pagatore) addebita le commissioni per l'esecuzione del pagamento e la banca del beneficiario (Beneficiario) addebita le commissioni per la ricezione del pagamento. Queste commissioni variano notevolmente da paese a paese in base al tipo di pagamento e alla banca individuale in cui viene ricevuto il pagamento
 

3.7. Intui ha il diritto, ma non l'obbligo, di sottrarre qualsiasi importo dovuto a Intui, inclusa la Commissione Intui in conformità con i presenti Termini e la presente Appendice, da qualsiasi importo dovuto per il Fornitore.

3.8. Intui ha il diritto ma non l'obbligo di sottrarre alcun importo dovuto al Cliente, ai sensi del paragrafo 2.1. del Termine, da qualsiasi importo dovuto al Fornitore.

4. I termini di pagamento per Schema di pagamento № 2

4.1. Intui addebiterà al Cliente solo la Commissione e la Remunerazione nel momento in cui il Cliente paga il suo Ordine.

4.2. Il Fornitore addebita autonomamente e direttamente al cliente il Costo netto, il giorno della prestazione del servizio.

Se l'ordine è a 2 vie, in entrata e in uscita, il Fornitore dovrà addebitare separatamente i giorni di trasferimento a tratta.

4.3. Nel caso in cui il Fornitore utilizzi solo lo Schema di pagamento № 2 e abbia maturato penali a favore del Cliente e/o di Intui, il Fornitore è tenuto a pagare l'importo della penale su richiesta di Intui entro 10 giorni dalla data di emissione della fattura.

4.4. In caso di violazione da parte del Fornitore dei termini di cui al paragrafo 4.3. Intui addebita l'importo da versare con la caparra e sospende il servizio di Trasferimento del Fornitore per i Clienti fino a quando il Fornitore non ricapita la caparra a Intui fino a un importo congruo di 250 EUR.
 

 

Regolamenti .

 

1. Condizioni generali .

Ordine - Prenotazione completa ea pagamento del servizio di trasferimento avente il numero ID univoco di Intui.travel.

L'ordine contiene le condizioni del servizio di trasferimento.

Condizioni - sono le caratteristiche del servizio:

1) data e ora del servizio di trasferimento

2) numero di passeggeri e bagagli

3) percorso (nomi degli oggetti, loro indirizzi)

4) tipo di trasferimento (navetta, privato)

5) tipo di servizio (Meet and Great; NMD - No Meet and Great)

6) classe del veicolo (economico, business, lusso)

7) equipaggiamento aggiuntivo (seggiolino, attrezzatura da sci, ecc.)

8) il costo

Le condizioni sono parte integrante dell'Accordo (Servizio di Trasferimento), secondo le condizioni il Fornitore si impegna a fornire il servizio di trasferimento.

Voucher - un documento confermerà l'ordine, assicurerà la fornitura della prenotazione da parte del Fornitore al Cliente secondo le condizioni specificate nel voucher.

Ordine confermato - L'ordine del Cliente, che ha la possibilità di eseguire integralmente secondo le condizioni specificate nel voucher, è confermato dal Fornitore.

Ordine non riuscito - L'ordine del Cliente non è confermato dal Fornitore, non comporta alcuna responsabilità per nessuna delle parti.

Richiesta - la richiesta di informazioni e/o una risposta in merito all'ordine e/o alla prenotazione ed eventuali azioni connesse alle azioni delle parti al fine di dare esecuzione al presente Accordo.

Orario di lavoro del fornitore – l'orario di lavoro è specificato nell'account del fornitore.

Orario di lavoro di Intui : il sito funziona 24 ore su 24. Gli orari di lavoro del supporto sono specificati sul sito.

Limite di tempo - il periodo di tempo massimo consentito per eseguire qualsiasi azione senza il desiderio di responsabilità per la violazione dei termini per la parte che inizia e / o esegue l'azione. (I termini per l'ordine, la modifica dell'Ordine, l'annullamento dell'Ordine sono specificati in Conto Fornitore).

Ordine con modifiche confermate – ordine in cui il Fornitore ha confermato le modifiche.

2. Disposizioni principali.

Tutte le informazioni sulle richieste di ordini: conferma, modifiche all'Ordine, annullamento e altre informazioni sugli Ordini verranno inviate da Intui all'e-mail del Fornitore specificata nell'Account fornitore e inserite nelle sezioni pertinenti dell'Account fornitore.

Per la risposta, ovvero l'invio di risposte e/o informazioni sulle opzioni dell'ordine, il Fornitore deve utilizzare i tipi di comunicazione:

1) inviare una lettera all'e-mail di Intui specificata sul sito e/o nella lettera ricevuta da Intui;

2) per utilizzare l'interfaccia per questi scopi nell'Account.

3. Prenotazione. Pagamento. Emissione di buoni .

3.1 Dopo il pagamento Intui invia la richiesta al Fornitore per l'ordine del Cliente all'e-mail del Fornitore specificata nell'Account del Fornitore.

3.2 Il Fornitore è tenuto a rispondere alla richiesta di Intui in tempo utile dal momento dell'invio della richiesta all'e-mail del Fornitore come di seguito

- non più di 30 minuti se mancano meno di 24 ore prima dell'inizio del servizio, ovvero l'orario di ritiro dei passeggeri
- non più di 4 ore se mancano più di 24 ore ma meno di 48 ore prima dell'inizio del servizio, ovvero l'orario di ritiro dei passeggeri
- non più di 12 ore , se mancano più di 48 ore ma meno di 72 ore prima dell'inizio del servizio ovvero l'orario di ritiro dei passeggeri
- non più di 24 ore , se mancano più di 72 ore prima dell'inizio del servizio, ovvero l'orario di ritiro dei passeggeri

Se Intui non ha ricevuto una conferma d'ordine dal Fornitore entro il tempo specificato prima, l'ordine si considera rifiutato . In questo caso, il fornitore è responsabile ai sensi della clausola 4.2.4 dell'Accordo

3.3 Il Fornitore è tenuto a controllare i seguenti dati dell'ordine del Cliente:

1) presenza voli e/o voli arrivo e/o partenza nell'Orario di aeroporti e/o terminal, banchine ed ecc., e relativi i dati indicati nell'Ordine e nell'Orario;

2) gli indirizzi (incontro e consegna dei Clienti) siano ubicati in aree determinate (comunitarie e/o altre aree amministrative, geografiche, ecc.).

3.4 Quando il Fornitore invia un rifiuto (impossibilità di prestazione) è tenuto a specificare il motivo dell'impossibilità di trasferimento e ad offrire la propria opzione.

Il Cliente accetta o rifiuta l'opzione alternativa di trasferimento proposta dal Fornitore.

Se il Cliente è d'accordo con le opzioni alternative del Fornitore, prenota un nuovo Ordine, dopodiché Intui emetterà un nuovo voucher. Il Fornitore riceverà richiesta di revisione del nuovo Ordine, l'ordine del Cliente precedente verrà annullato senza penalità.

In caso di rifiuto del Cliente con opzioni alternative l'Ordine verrà annullato.

L'accordo e la richiesta del Cliente di nuovo ordine o rifiuto saranno inviati da Intui al Fornitore entro il termine massimo per la prenotazione specificato nell'Account Fornitore.

4. Modifiche all'Ordine.

Il Fornitore è obbligato ad accettare e confermare le modifiche del Cliente entro 2 ore dall'invio al Fornitore di e-mail, se queste sono state inviate al Fornitore non oltre il termine per la prenotazione e non comportano variazioni di valore.

Contestualmente alla conferma del fornitore, Intui emetterà un nuovo voucher.

Il Fornitore può rifiutare in modifica dell'ordine al Cliente, se sono stati ricevuti nuovi dati oltre il termine per l'edizione dell'Ordine e offrire al Cliente di chiamarsi telefonicamente in voucher.

Intui invierà al Cliente l'e-mail specificata nell'Account fornitore richiesta di modificare i dati in Ordine per Cliente, comportando la modifica del costo del trasferimento: numero di persone, tipo di veicolo, altro resort, attrezzatura aggiuntiva e così via.

Il Fornitore sarà obbligato ad accettare la richiesta di modifica dei dati ea dare risposta al Cliente circa la possibilità di trasferimento con nuove condizioni o respingere la richiesta indicando i motivi del mancato trasferimento.

Se il Cliente accetterà nuove condizioni, prenoterà un nuovo Ordine, Intui emetterà un nuovo voucher.

Il Fornitore riceverà richiesta di nuovo Ordine, l'ordine del Cliente precedente verrà annullato senza penalità.

Contestualmente alla conferma del fornitore, Intui emetterà un nuovo voucher.

Se il Cliente non accetta nuove condizioni, l'Ordine viene salvato con le stesse condizioni.

5. Esecuzione di un servizio di trasferimento improprio, mancato servizio di trasferimento e/o invio di reclami del cliente.

5.1 . Reclami dei clienti

5.1.1. In caso di invio del reclamo del Cliente relativo al servizio di trasferimento non completamente e/o non conforme alle condizioni dell'ordine confermate, il Fornitore è obbligato a considerare e inviare la risposta al reclamo del Cliente entro 2 giorni lavorativi .

Il Fornitore deve inviare la risposta al reclamo a Intui e al Cliente, se il Cliente ha specificato i dati per il feedback.

Nel caso di prosecuzione del reclamo e ricezione di richieste di reclamo e/o di risposte del Fornitore, il Fornitore sarà obbligato a fornire a Intui tutte le informazioni sull'incidente entro 24 ore dall'invio della richiesta di Intui all'e-mail del Fornitore.

5.2 . Il servizio di trasferimento non è riuscito.

5.2.1 . Le seguenti situazioni sono riconosciute come "Trasferimento non riuscito":

1) Il Cliente non è riuscito a trovare l'Autista e dopo aver contattato il servizio di assistenza del Fornitore, il Dispatcher, il problema non è stato risolto entro 30 minuti.

2) L'autista era in ritardo e il Cliente non ha utilizzato il trasferimento.

3) L'Autista non è arrivato secondo l'orario informazioni di arrivo/partenza dei voli non ha aspettato il Cliente.

4) Il Cliente non ha usufruito del servizio (rifiutato di usufruirne) per mancanza di servizi aggiuntivi richiesti e confermati come a pagamento e come gratuiti (es. attesa del Cliente nel luogo indicato nell'Ordine, Seggiolino, vettura gravemente inconsistente modello / modello di auto declassato, ecc.).

5) In caso di ordine NMG (no meet and greet), il Cliente non ha usufruito del servizio (rifiutato di utilizzarlo) per mancanza di cui di seguito
- di non ricevere SMS dal Fornitore
- o ricevere in ritardo l'orario del servizio di Trasferimento
- o ricevendo informazioni non complete richiedono informazioni quali il nome del Conducente, il luogo di ritrovo, il colore del veicolo, la targa del veicolo.

5.2.2 . Eccezioni :

(1) Il Cliente non è arrivato al luogo e/o all'ora di ritiro concordati.

(2) Il Cliente non ha utilizzato il servizio e non ha contattato Autista, Spedizioniere, Fornitore, Intui.

(3) L'autista, spedizioniere, fornitore ha notificato al cliente l'impossibilità di fornire il servizio con più di 30 minuti di anticipo rispetto all'orario di ritiro programmato e l'autista, spedizioniere, fornitore si è offerto di noleggiare e pagare un taxi per il cliente e il Cliente d'accordo.

(4) Il volo o il treno del Cliente è arrivato con più di 1 ora di anticipo

(5) Il volo o il treno del Cliente ha subito un ritardo superiore al “Tempo massimo di attesa al punto di arrivo” specificato dalla Compagnia di Trasporto nel pannello delle informazioni sul percorso. Se il Fornitore fa domanda “Se il volo è in ritardo, aspettiamo. Nessun sovrapprezzo” sul pannello informativo dell'auto nell'account del Fornitore, il ritardo del volo non fa eccezione e il Fornitore è obbligato ad eseguire il servizio di Trasferimento.

5.2.3 . Fornitore obbligato

- di informare il fatto "no show" a Intui entro 24 ore dall'orario di trasferimento secondo l' ordine confermato

E

- di raccogliere e presentare che l'Autista è arrivato in tempo per il ritiro del Cliente le seguenti prove :

A) Registrazione tramite localizzazione GPS

B) La foto dell'Autista al punto di ritrovo sullo sfondo di oggetti identificabili con il luogo di ritrovo, come un cartello con il nome e/o l'indirizzo dell'hotel/struttura; bordo degli arrivi dei voli con il volo indicato su cui arriva il Cliente

C) Storico dei contatti tra il Conducente e il Cliente tra l'orario di incontro programmato e l'orario di partenza del Conducente dal punto di incontro specificato nell'Ordine.

Se il Fornitore non ha fornito prove , tali situazioni sono riconosciute come "Il trasferimento non è riuscito" e il Fornitore paga una penale .

5.3. Esecuzione di un servizio di trasferimento improprio . Il Cliente utilizza i servizi di Trasferimento.

Il Fornitore è pienamente responsabile per l'esecuzione di un Servizio di Trasferimento improprio nei casi seguenti

5.3.1 . Arrivo in ritardo dell'autista. Il Cliente è disposto ad attendere, quindi utilizzare i servizi

a) Il tempo di attesa supera i 15 minuti.

Il Fornitore paga una penale pari al 50% del Costo di tale ordine. Se il valore del tempo del cliente supera il 25% del costo dell'ordine, indennizzare il valore del tempo del cliente.

b) Il tempo di attesa supera i 30 minuti.

Il Fornitore paga una penale pari al 75% del Costo di tale ordine. Se il valore del tempo del cliente supera il costo del 50% dell'ordine, indennizzare il valore del tempo del cliente.

5.3.2. Nel caso in cui il Cliente sia insoddisfatto del servizio di Trasferimento, il Fornitore dovrà:

a) Abuso di conducenti, molestie telefoniche ai clienti/guida pericolosa/conflitto fisico.

Il Fornitore paga una penale pari al 50% del Costo di tale ordine.

b) Il cattivo atteggiamento del conducente. Il Fornitore paga una penale pari al 10% del Costo di tale ordine.

c) L'autista guida il cliente all'acquisto/promozione delle vendite. Il Fornitore indennizzerà le commissioni addebitate.

d) Supplemento conducente/autopagamento obbligatorio (inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, articoli autopagati, mance, supplementi speciali per gruppi (età speciale, occupazione, luogo di origine). Il Fornitore dovrà risarcire le tasse addebitate e la penale del 100% del tali commissioni.

e) Il cattivo stato del veicolo (sporco all'esterno e/o all'interno); ogni altra inosservanza dell'Ordine. L'importo del risarcimento da determinare caso per caso.

5.3.3. Qualora il veicolo fornito fosse di categoria inferiore i Fornitori rimborsano la differenza tra il Costo dell'Ordine e il Costo dei Servizi di Trasferimento effettivamente resi e risarciscono la differenza (pagando una penale) per il 100% di tale differenza.

5.3.4. L' opzione aggiuntiva pagata non prevedeva il rimborso da parte dei Fornitori della differenza del costo di un'opzione aggiuntiva e l'indennizzo (pagamento di una penale) per il 50% del Costo di tale ordine.

5.3.5. L' opzione gratuita aggiuntiva (es. Wi-Fi, acqua, seggiolino per bambini, ecc.) non è stata prevista per i Fornitori indennizzare (pagare una penale) di 5EUR per ciascuna opzione.

6. Indirizzo e contatti.

Intui

EASYUPTUR LLP (UK) No. OC367717 costituita il 01/09/2011

Indirizzo legale: Suite A, 6 Honduras Street, London EC1Y 0TH, UK

 

I cambiamenti

Giugno 201 9. I seguenti Termini o modifiche ai Termini entreranno in vigore dal 25 giugno 2019

(1) Il pp 4.2. “Responsabilità del Fornitore” del Contratto

(2) Le pp 1. “Condizioni generali” del Regolamento

(3) Il p.5. “Esecuzione di un Servizio di Trasferimento improprio, Mancato servizio di Trasferimento e/o invio di reclami del Cliente” del Regolamento

I seguenti Termini o modifiche ai Termini entreranno in vigore nel seguente ordine:

1. I termini trasferiti da altre parti della versione precedente o specificati, continuano ad operare e ad applicarsi dalla data di accettazione del presente Accordo da parte dei fornitori effettuata al momento della registrazione
2. Le nuove Condizioni che non erano state presentate nella versione precedente del presente Accordo, entreranno in vigore dal 1 agosto 2018.

Nella sezione "2. Diritti e doveri delle parti"

Nella parte "2.3. Il Fornitore ha i seguenti diritti".
Paragrafo 2.3.5. sono specificati i casi in cui il fornitore ha il diritto di rifiutare un Ordine inviato da Intui ai fini della prenotazione del servizio

Nella parte "2.4. Il Fornitore è obbligato a".
Nel Paragrafo 2.4.1. è specificato:
----
"-Il fornitore deve mettere in calendario l'indisponibilità delle auto in vendita sul sito web;"
----

Aggiunti nuovi termini nei paragrafi 2.4.3., 2.4.4.

Nuove modifiche al paragrafo 2.4.8.:
----
2.4.8. Il Fornitore sarà responsabile ai sensi dei Termini del presente Accordo nei casi seguenti:
1) ordine/i rifiutato/i salvo quanto specificato in pp2.3.5. questo accordo
2) annullato un Ordine precedentemente confermato
3) il rifiuto di eseguire l'ordine accettato o la mancata fornitura al Cliente dei Servizi di Trasferimento, costituisce violazione dei termini e del Regolamento del presente documento da parte del Fornitore.
----

Nella sezione "3. Costo e conto per servizi"

Nel Paragrafo 3.1. il testo dell'appendice N1 è sostituito:
----
La tariffa Intui viene calcolata in base al prezzo dell'ordine. Intui stima questa commissione in modo indipendente. Le informazioni relative alla tariffa Intui sono disponibili nell'Account fornitore. La tariffa Intui per ciascun Ordine è indicata nei documenti di circolazione relativi a Ordine/Conferma/Prenotazione e altri in conformità con il Regolamento tra Intui e il Fornitore.
----
il Paragrafo 3.2. è sostituito dall'appendice N1


Nella sezione "Responsabilità delle parti"

Nella parte "4.1. Responsabilità Intui"

il Paragrafo 4.1.3. è sostituito dall'appendice N1:
----
Per gli ordini pagabili nell'ambito dello schema N2, la penale applicata dal Cliente al tasso del Fornitore non può essere superiore al 10% dell'importo pagabile al Fornitore di tale ordine (dal costo di tale ordine, pagamento corretto al Fornitore).
----

Nella parte "Responsabilità del fornitore"

Eliminati i paragrafi 4.2.4., 4.2.5., 4.2.7.
Aggiunto il modificato Paragrafo 4.2.3.
----
4.2.3. Nel caso in cui il Servizio di Trasferimento al Cliente/
Cliente fosse rifiutato o non eseguito o annullato   attraverso   colpa del Fornitore, secondo le disposizioni 2.4.6., 2.4.7. 2.2. del presente Accordo di questi Termini, il Fornitore è tenuto al pagamento di una penale da parte del Cliente . L'importo della penale dovuta al Cliente è pari alla Somma indicata in Conto Fornitori il giorno in cui è stato effettuato l'ordine di prenotazione e/o il giorno indicato nel voucher di tale ordine di prenotazione, proprio come penale per annullamento tardivo. il Fornitore è obbligato a farlo
1) pagare la multa (penalità) a
Intui travel nella misura del 20% del prezzo dell'Ordine.
E
2) pagare la differenza di valore tra il Netto-cost dell'Ordine rifiutato o non fornito e l'ordine Netto-cost eseguito dall'altro Fornitore.
3) Se il Cliente ha dovuto utilizzare qualsiasi altro mezzo di trasporto sul luogo, il Fornitore è tenuto
a risarcire la differenza tra il costo netto della prenotazione originale e il costo dell'altra tariffa di trasporto dietro presentazione di una ricevuta (fattura di trasporto) da parte del Cliente Intui .
Il Fornitore deve pagare questa penale e(o)
compenso al Cliente nell'ordine e nei termini descritti nell'Appendice №1 ai presenti Termini del presente Accordo.
-----


Modifiche nell'"Appendice №1. Il costo del Servizio e le condizioni di pagamento"

Nella parte "2. Generale"

Aggiunta la modifica al Paragrafo 2.3.
----
Per l'utilizzo del solo schema №2, il Fornitore effettua un deposito di 250 EUR a Intui. Questo deposito è destinato a coprire le perdite di Intui derivanti dall'inadempimento degli obblighi da parte del fornitore con pagamenti di penalità secondo i paragrafi 4.2.3., 4.2.7.
I fornitori, registrati su Fleet Intui e che hanno accettato l'accordo entro il 20 giugno 2018, effettuano il deposito specificato su richiesta di Intui.
----
Modificato il paragrafo 2.4.

Nella parte "4. Il costo del servizio e i termini di pagamento (schema di pagamento № 2)"

Aggiunti i paragrafi 4.3., 4.4.
----
4.3. Nel caso in cui il fornitore utilizzi solo lo schema di pagamento № 2 e abbia maturato penali a favore del Cliente e/o di Intui, il Fornitore è tenuto a pagare l'importo della penale su richiesta di Intui entro 10 giorni dalla data di emissione della fattura.
4.4. In caso di violazione da parte del Fornitore dei termini di cui al paragrafo 4.3. Intui addebita l'importo da versare con la caparra e sospende il servizio di Trasferimento del Fornitore per i Clienti fino a quando il Fornitore non ricapita la caparra a Intui fino a un importo congruo di 250 EUR.
----

Modifiche al "Regolamento"

Nella parte "entro 4 giorni lavorativi" modificata in "entro 5 giorni di calendario"
----
In caso di invio del reclamo del Cliente relativo al servizio di trasferimento non completamente e/o non conforme alle condizioni del voucher, il Fornitore è obbligato a considerare e inviare una risposta al reclamo del Cliente entro 5 giorni di calendario.
----
Aggiunto:
----
Al fine di un'obiezione convincente e rapida al reclamo del Cliente relativo all'Autista arrivato nel luogo di ritiro concordato all'orario di ritiro previsto, il fornitore deve fornire le seguenti prove.
Il Fornitore può dimostrare che l'Autista è arrivato al luogo di ritiro concordato all'orario di ritiro programmato tramite: tracciamento GPS, foto dell'Autista nel luogo di ritiro concordato o cronologia dei contatti Autista-Cliente tra i tempi programmati l'orario di ritiro e l'orario di partenza dell'Autista dal luogo di ritiro concordato.
----

Modifiche nell'appendice №1 28.08.2015:

Caso aggiunto 2.3.1: Nel caso dei sistemi di pagamento №2, la penalità applicata ai clienti in conformità a pp4.2.3. L'accordo non può superare più del 10% dell'ordine

Caso aggiunto 2.13: Nel caso in cui il Cliente/Fornitore abbia un reclamo aperto in merito all'Ordine, Intui ha il diritto di differire il pagamento fino al periodo contabile successivo.

Caso eliminato 3.4: Nel caso in cui il Cliente abbia un reclamo aperto in merito all'Ordine, Intui ha il diritto di differire il pagamento fino al periodo contabile successivo.

Modifiche nell'appendice №1 28.01.2016:

Caso aggiunto 3.4: Modalità e Termini di pagamento da Intui al Fornitore

Lo schema di pagamento №1 ha due modalità di pagamento: sul conto Business PayPal o sul conto bancario del fornitore

Caso aggiunto 3.4.1: Pagamento sul conto Business PayPal del Fornitore

Se l'importo totale da Intui al Fornitore è inferiore a:

1) 100 euro - in tal caso, il mandato sarà effettuato entro 2 settimane successive al superamento della base di 100 euro.

2) 50 euro - in tal caso il mandato sarà effettuato entro il mese successivo al superamento della base di 50 euro.

Caso aggiunto 3.4.2: Bonifico su Conto Bancario del Fornitore

Se l'importo totale da Intui al Fornitore è inferiore a 150 euro, in tal caso la rimessa verrà effettuata entro il mese successivo al superamento della base di 150 euro.

Caso aggiunto 3.4.2.1: Se l'importo totale da Intui al Fornitore è inferiore a 150 Euro e il Fornitore desidera ricevere un bonifico di pagamento su conto bancario, in tal caso il dipendente autorizzato del Fornitore deve indirizzare una richiesta ufficiale via e-mail.

In questo caso, Intui tratterrà l'importo totale di 12 Euro per coprire le spese di transazione bancaria.

Caso aggiunto 3.4.2.2: Nel caso in cui nelle coordinate bancarie del Fornitore non sia presente il codice IBAN, l'importo del pagamento verrà ridotto di 10 Euro a copertura delle spese di transazione bancaria.

 

 

Trasferimento Intui.travel

EASYUPTUR LLP (Regno Unito)